Articoli

punto nascite2

DOMODOSSOLA 26-01-2015 - Un incontro tra i sindaci e di direttori sanitari dei piccoli ospedali alpini con meno di 500

nascite all’anno. E’ questa l’iniziativa organizzata dall’Intergruppo parlamentare per lo Sviluppo della Montagna il 9 febbraio prossimo alle 10.30 presso il Consorzio dei Comuni, via Torre Verde 33, Trento. “Sarà un confronto importante - ha detto il Presidente dell’Intergruppo On.le Enrico Borghi -  per confrontarsi sugli standard che i piccoli ospedali alpini possono assicurare e sul futuro dei punti nascita nei territori montani. Il diritto alla salute, e alla nascita in questo caso, deve essere assicurato a tutti i cittadini del nostro Paese e per questo è importante trovare il giusto equilibrio tra sostenibilità dei servizi e qualità dell’assistenza sanitaria. La riunione del 9 febbraio sarà inoltre l’occasione per far partire un’iniziativa comnune al fine di riaprire una trattativa presso la Conferenza Stato-Regioni in ordine all’accordo sulla salute firmato del 2010”. Sono coinvolti i Comuni di Cavalese, Tione, Cles, Silandro, Vipiteno, S.Candido, Sondalo, Chiavenna, Gravedona, Tolmezzo, Domodossola, Susa, Borgosesia, Pieve di Cadore e Agordo.

Copyright © 2019 Ossola News. All Rights Reserved. ULTRAVOX SRL Domodossola (VB) P.IVA 02344090036

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information