20150702 112832

VILLADOSSOLA 02-07-2015 - Tra poco più di un mese l’ossolano Fabio Riganti volerà alla volte del Texas per partecipare

al Campionato mondiale per sordi di nuoto. Il 19enne di Villadossola oltre ad essere il primo della nostra provincia a partecipare a una manifestazione di questa importanza è anche l’unico italiano che rappresenterà la nostra nazione tra i tantissimi partecipanti provenienti da tutto il mondo. Più vicina è invece la partecipazione ai Campionati italiani di nuoto per sordi FSSI che si terranno dal 7 al 12 luglio a Pesaro. L’assessore allo Sport di Villadossola Marcello Perugini ha presentato questa mattina in conferenza stampa i futuri progetti agonistici di Fabio garantendo l’appoggio dell’amministrazione in questa importante avventura, “siamo infatti orgogliosi di essere rappresentati a livello mondiale da un ragazzo che dimostrerà senz’altro il suo grande valore. Anche il nostro assessorato darà un piccolo contributo economico affinché sia più semplice realizzare il sogno”. È infatti partita da qualche settimana una raccolta fondi: “sono già tantissime le persone che hanno creduto in me donandomi generosamente piccoli contributi economici. Ringrazio con il cuore tutti! È un gesto davvero importante perché altrimenti non ce l’avrei fatta a sostenere le spese della trasferta” spiega il neodiplomato che proprio in questi giorni ha terminato la maturità all’istituto Einaudi di Domodossola. Soddisfatti anche gli allenatori di Fabio tra cui Amleto Vanni che si occupa degli allenamenti in vasca corta e Luciano Prini che segue invece gli altri allenamenti e accompagnerà Fabio sia ai Campionati Italiani sia ai Mondiali. “Fabio ha davvero degli ottimi tempi soprattutto nelle specialità delfino e stile – spiega Prini – sono certo che possa ambire alla medaglia e sicuramente posizionarsi tra i primi cinque in classifica”. Ai Campionati Italiani Fabio parteciperà a ben sei gare tra cui i 50 e 100 delfino, i 50 e 100 stile libero e i 50 e 100 dorso. Gareggerà anche nelle stesse categorie ai Mondiali con l’aggiunta dei 200 stile libero. Presente alla conferenza anche Marco Longo Dorni, delegato provinciale del Coni per cui i risultati di Fabio sono importantissimi perché “quando in Provincia ci sono atleti di questo calibro bisogna senza dubbio valorizzarli. Fabio è un grande sportivo che può essere competitivo sia nelle gare per normodotati sia in quelle dedicate alla sordità”. Sarà così una nuova sfida per Riganti dove potrà confrontarsi con chi ha il suo stesso problema, che però non lo hai impedito e fermato nel corso di questi anni di preparazione atletica. Chiunque abbia desiderio di partecipare al sogno di Fabio lo potrà fare donando sul conto corrente dedicato dalla Banca popolare di Novara, codice IBAN: IT02U0503445750000000000516.

20150702 110850

20150702 110844

cliccaok

I più letti del mese

Copyright © 2019 Ossola News. All Rights Reserved. ULTRAVOX SRL Domodossola (VB) P.IVA 02344090036

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information