dario desantis poeta1

poesiaèlibertà di Dario Maria Desantis

 


E se anche tu non avessi più parole d'amore,
dimmi semplicemente il mio nome
come lo direbbe il vento all'aquilone rosso,
la carezza dell'onda palpante alla barca,
le tue labbra boccheggianti di elettrica incertezza.
Dimmi chi sono e parlami con le mani
che modellano la creta fuggiasca delle mie bocche,
lotta per me tra i gorghi floreali e le radici
e annegami in uno specchio d'amore
dove i nostri volti mescolati si assorbono
confusi di pollini e brina,
e riuniscono gli orizzonti dove nulla
è simile a noi e all'amore come noi stessi
chiamati per nome.

 

Copyright © 2018 Ossola News. All Rights Reserved. ULTRAVOX SRL Domodossola (VB) P.IVA 02344090036

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information